Salva la tua Stella di Natale

stella di natale

Natale si avvicina e vedo ovunque delle Stelle di Natale. Religioso o laico, tutti se ne comprano una, per tradizione anche se solo per bellezza. Oggi hanno bei fiori, di color rosso vibrante. Però tra poco sfioriranno e le vedremmo sui cassonetti di immondizia, lasciate in vista con la speranza che qualcuno le salvi.

Queste piccole stelle, immigrate da Messico, sono capaci di sopravvivere, e anche di ritornare al loro splendore luccicante. Qui sotto troveremo un articolo di Gayla Trail che ho tradotto dal inglese dal suo blog.

“Poinsettia (Euphorbia pulcherrima)”

  • Membro della famiglia di euforbia
  • Originario del Messico
  • ‘Petali’ rossi sono in realtà foglie modificate chiamate brattee
  • I veri fiori sono quelli piccoli, gialli nel centro

Non è la negligenza che ha ridotto la tua Stella di Natale a fusti con poche foglie ma in realtà e molto probabilmente la pianta è solo entrata in una fase dormiente. La prima cosa da fare è metterla davanti ad una finestra al sole ma che non sia soggetta ai correnti d’aria fredda. Una finestra esposta a sud è l’ideale, ma è da evitare la luce diretta e troppo potente. Annaffiare regolarmente. Mantenere il terreno umido, ma non inzuppato. Quando le foglie cadono, rimuoverle dal vaso e buttare le foglie nel compost. Tagliare i fusti che stanno marcendo, al di sotto della zona morta. Mantenere una temperatura costante di 15-20 ° C.

A fine marzo o inizio aprile potare fusti lasciando 15-20 pollici. Assicurarsi di indossare guanti di gomma durante la potatura: linfa dai gambi di questa pianta può essere irritante per la pelle (ed è tossico per animali domestici, n.t.) Continua ad annaffiare e comincia a concimare con il tuo concime che preferisci di solito (io uso humus di lombrichi e alghe di mare per concimare le mie piante). La pianta dovrebbe iniziare a crescere rigorosamente.

Ai primi di giugno, la pianta dovrebbe essere pronta per essere rinvasata in un vaso più grande. Continua ad annaffiare e a fertilizzare regolarmente. Se è abbastanza caldo fuori, si può mettere all’esterno, dove potrà, se ben esposta, prendere più luce. Potare la nuova crescita della pianta periodicamente per averla più folta. Si consiglia di portare la vostra stella di Natale in casa al momento della comparsa dell’Autunno e prima che le notti inizino ad allungarsi e diventare più fresche.

Come Far Diventare la Vostra Stella di Natale Di Nuovo Rosso

La Stella di Natale è una pianta fotoperiodica. Ciò significa che esse naturalmente iniziano a germogliare ed a produrre fiori in base al numero di ore che trascorrono nel buio. Se si vuole far ri-fiorire la vostra Stella di Natale in casa è necessario osservare le seguenti operazioni, a partire dalla fine di settembre.

Ogni notte metti un sacco nero o scatola di cartone sopra la pianta e metti la pianta all’interno di uno stanzino buio. Poinsettia deve essere nella più completa oscurità per 14 ore ogni notte. Durante il giorno metti la pianta davanti una finestra con sole. Una volta che la pianta inizia a germogliare (8-10 settimane), è possibile metterla davanti a una finestra con sole in modo permanente e la vostra Stella di Natale sarà rossa con fiori gialli in tempo per le festività.

L’originale dell’articolo è Save Your Plant- Poinsettia di Gayla Trail. 30.5.2001.

This entry was posted in General and tagged , , , . Bookmark the permalink.