Ortofficina Popolare

domenica 23 ottobre 2011

C.S.O.A. eXSnia & Oltrecittà e campagna

AGROCULTURE NOMADI
coltiv-azioni comuni per la qualità dei paesaggi, dei cibi e della vita
contro lo sfruttamento, la speculazione e lo spreco in agricoltura.

Ortofficina Popolare

coltivazione di prodotti di stagione per l’autoconsumo

L’orto invernale
In questi mesi è nato un orto, a partire dalla donazione che Fritz Haeg ha fatto alla eXSnia dell’orto da lui realizzato sul tetto dell’Accademia Americana, l’anno scorso, nel suo soggiorno romano. E’ un orto in cassetta, che può estendersi sui terreni della Snia, bonificandoli dalle contaminazioni industriali attraverso la produzione nel tempo di un suolo nuovo.

Domenica alle ore 10:00 vi invitiamo ad ampliare questo orto comune per l’autoproduzione di verdure di stagione, broccoli, cavoli, verze, radicchi e organizzare insieme la primaOrtofficina popolare.

Sono ben accette cassette di legno, guanti personali e attrezzi da piantumazione.

ore 13:00: pranzo sociale: Sapori dal mondo

ore 15:00: la Scuola Popolare Pigneto Prenestino presenta Una giornata particolare: presentazione del progetto e lezioni di lingue a cura dei nostri allievi: bangla, bambarà, sousou, amarico, arabo, afghano; gioco dell’impiccato a squadre; tombola.

ore 16:00: laboratorio di costruzione di abbeveratoi e mangiatoie per uccelli con materiale di recupero da posizionare nel parco.

ore 16:30: incontro pubblico con la rete sociale del territorio “Centri sociali, beni comuni e spazi collettivi. Tra criminalizzazione e partecipazione”.

C.S.O.A eXSnia
via Prenestina 173
contatti@exsnia.it
www.exsnia.it

cari ortisti,

dopo la bella giornata di ieri, ci sono ancora piantine da mettere a dimora, per poi seguirle, raccoglierle e mangiarle..siamo solo all’inizio!
Intanto, ieri sera Santara, il custode dell’orto estivo, le ha innaffiate.

questa è la mailing list per chi vuole partecipare all’orto in cassetta
– per definire insieme le modalità di organizzazione dei lavori dell’orto: una proposta potrebbe essere che ognuno garantisce un minimo di ore al mese (durante o nel fine settimana) e poi ci si divide il raccolto.
possiamo fare un quaderno per segnare cosa si è fatto e cosa c’è da fare.

– per pensare ad altre strutture per le piante, la vicina ciclofficina ha dato la propria disponibilità.

– imparare a fare un orto…tante sono le teorie, filosofie, esperienze ecc…

qui delle belle foto fatte da sezgi ieri:
https://picasaweb.google.com/107352085092165067946/OrtoAllaEXSnia231011EScuolaDiItaliano?authuser=0&authkey=Gv1sRgCJbH5aWo-MH5SA&feat=directlink

intanto questa settimana
per chi può passare a piantere,
alcuni appuntamenti (naturalmente se ne possono agigungere altri):
martedì dalle 15
giovedì dalle 10
venerdì dalle 15
e poi potremmo vederci nel fine settimana
sabato o domenica, seguite questo link per le preferenze:
http://www.doodle.com/uszu5sq94mvmaimv

portate cassette, cartoni…
un saluto a tutti e a presto

This entry was posted in General and tagged , . Bookmark the permalink.